Enciclopedia Medica -
Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

\\ Enciclopedia Medica
Benvenuto nella Enciclopedia medica on line:

Come collaborare
 
Collaborare con noi è facilissimo! Inizia dall'iscrizione - Registrazione diretta
Iscriviti al progetto - Per partecipare all'enciclopedia medica
Collabora anche tu - Inserisci o modifica i lemmi

Elenco dei termini
 
Di riccardo (del 18/05/2015 @ 14:47:12, in Lettera G, visto n. 20 volte)
Ormone gastrointestinale polipeptidico che viene prodotto dalle cellule G, le quali si trovano disperse nell'antro pilorico, nel duodeno e nel pancreas. La gastrina serve a stimolare la produzione di acido cloridrico e di pepsina da parte dello stomaco, inoltre è in grado di regolare il trofismo delle cellule acido-secernenti, la motilità intestinale e il tono dello sfintere esofageo inferiore. La gastrina riesce anche a stimolare la secrezione di enzimi pancreatici e ad avere un effetto coleretico sulla colecisti.
 
Di riccardo (del 30/04/2015 @ 14:01:20, in Lettera G, visto n. 101 volte)
Farmaco antimalarico in grado di distruggere i gameti del Plasmodio.
 
Di riccardo (del 21/04/2015 @ 12:18:02, in Lettera G, visto n. 133 volte)
Cellula che costituisce i gangli nervosi, che sono una struttura nervosa con l'aspetto di un piccolo rigonfiamento rotondo
 
Di riccardo (del 17/04/2015 @ 15:21:47, in Lettera G, visto n. 150 volte)
Tumore endocrino, talvolta maligno, che secerne gastrina e che si sviluppa in genere nel pancreas, più di rado nel duodeno e nello stomaco.
 
Di riccardo (del 17/04/2015 @ 15:10:07, in Lettera G, visto n. 86 volte)
Nella terapia nevralgica del trigemino, è l'asportazione per intervento chirurgico del ganglio di Gasser.
 
Di riccardo (del 16/04/2015 @ 11:39:01, in Lettera G, visto n. 171 volte)
Variante del ritmo cardiaco causata dall' aggiunta di un tono in più rispetto ai due normali. Si parla quindi di una sequenza formata da tre tempi in cui il tono aggiunto può essere sistolico o diastolico.
 
Di riccardo (del 16/04/2015 @ 10:47:28, in Lettera G, visto n. 89 volte)
Poliposi retto-colica di carattere familiare in genere associata ad osteomi, cisti epidermiche e talora fibrosi retroperitoneale. Il pericolo di degenerazione maligna è molto elevato in tutti questi casi.
 
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (353)
Lettera B (241)
Lettera C (504)
Lettera D (254)
Lettera E (438)
Lettera F (170)
Lettera G (177)
Lettera H (56)
Lettera I (185)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (398)
Lettera M (1055)
Lettera N (283)
Lettera O (346)
Lettera P (344)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (245)
Lettera T (312)
Lettera U (92)
Lettera V (40)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi pił cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< maggio 2015 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie pił cliccate