Ricerca: Cerca

Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
PubblicitÍŠ120600

ARTICOLI TROVATI : 67

Risultati da 1 a 10 DI 67

PSICHIATRIA (10/04/2010)
Il sistema immunitario può generare patologie psichiatriche

Vi sarebbe una correlazione fra l'espressione di una molecola che sottintende ad alcuni processi di difesa dell'organismo e lo sviluppo di malattie mentali. A sostenerlo è una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Neuroscience che dimostra il legame fra il sistema immunitario e patologie quali schizofrenia e autismo.
La chiave sarebbe un meccanismo di difesa noto per il suo ruolo di protezione nei confronti del pericolo di rigetto in caso di trapianto, il complesso maggiore di ... (Continua)

NEUROLOGIA (10/04/2010)
Come si formano cellule nervose alterate in diverse malattie

Dalle malattie genetiche rare allo sviluppo del cervello: uno studio completamente made in Italy fa luce sui meccanismi con cui si formano particolari cellule nervose alterate in svariate malattie, genetiche come la corea di Huntington ma anche dall’origine complessa come l’epilessia. A descriverlo sulle pagine della prestigiosa rivista Journal of Neuroscience è il gruppo di ricerca Telethon coordinato da Giorgio Merlo, dell’Università di Torino, che ha visto anche la collaborazione di Enzo ... (Continua)

NEUROLOGIA (10/04/2010)
Il cervello impara dagli errori

Alcune delle connessioni tra neuroni che si creano durante lo sviluppo sono il frutto di errori e vanno perciò rimosse, il processo con cui infatti si struttura il cervello non è privo di sbagli.
Il Dottor Peter Scheiffele, del Biozentrum dell' Universitò di Basilea, insieme con il suo team, è stato in grado di documentare questo fenomeno utilizzando una sofisticata tecnica microscopica durante lo sviluppo cerebrale di un'area deputata al controllo del movimento.
Il gruppo di ... (Continua)

NEUROLOGIA (10/04/2010)
I batteri intestinali influenzano il cervello

Sembra che i batteri che vivono all'interno dell'intestino possano influenzare lo sviluppo del cervello e il comportamento delle persone adulte. Questi i risultati di una nuova ricerca finanziata dall'Unione europea e pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS).
Secondo lo studio, la colonizzazione dell'intestino da parte di alcuni microbi potrebbe favorire uno sviluppo ottimale del cervello. I risultati potrebbero migliorare inoltre le conoscenze degli ... (Continua)

PEDIATRIA (14/01/2011 09:52:57)
Empatici fin da bambini

Fin dalla più tenera età, l'uomo riesce a connettersi emotivamente con gli altri. È il risultato di un nuovo studio finanziato dall'UE, secondo il quale i bambini piccolissimi, e persino i neonati, hanno la capacità di capire e prendere in considerazione il punto di vista degli altri.
Ancora più interessante è il fatto che questa sembra essere una reazione automatica per loro, fatta cioè senza alcuno sforzo. Tutto questo comincia molto prima che i bambini compiano un anno. I risultati sono ... (Continua)

PEDIATRIA (31/05/2002)
Autismo, i rischi aumentano con gravidanze ravvicinate

Si alza sempre più l'età media di chi diventa mamma. Questa nuova realtà, dovuta a ragioni di ordine sociale ed economico, ha però anche un riflesso sulla salute dei bambini, stando a quanto afferma una nuova ricerca scientifica.
Infatti avere un figlio in età avanzata fa sì che spesso il secondo figlio venga dato alla luce poco tempo, entro 12 mesi dalla precedente gravidanza, e questo aumenterebbe il rischio di dare alla luce un bambino con autismo di tre volte. È quanto emerge da uno ... (Continua)

GENETICA (10/04/2010)
Un farmaco per la sindrome dell'X fragile

Un farmaco in sperimentazione si è dimostrato in grado di influenzare positivamente il decorso di una grave patologia genetica, la sindrome dell'X fragile, che causa ritardo mentale in che ne è affetto.
In base a uno studio pilota condotto dal Centre Hospitalier Universitaire Vaudois di Losanna e dal Rush University Medical Center di Chicago, il nuovo farmaco sembra in grado non solo di alleviare alcuni dei sintomi più comuni della sindrome, ma anche di trattare la patologia intervenendo ... (Continua)

PEDIATRIA (24/11/2003)
Autismo e vaccino trivalente, nessun rapporto
La rivista scientifica Lancet ha ritirato lo studio del medico britannico Andrew Wakefield pubblicato nel 1998 sulle sue pagine. L'articolo sosteneva un collegamento fra l'utilizzo del vaccino trivalente e l'autismo. Nello specifico, Wakefield è convinto che il vaccino trivalente per morbillo, parotite e rosolia possa, in alcuni casi, scatenare infezioni intestinali legate alla sindrome di Kanner, un altro nome dell'autismo.
Per 12 anni, le tesi di Wakefield hanno dato origine a una serie ... (Continua)
NEUROLOGIA (10/04/2010)
Scoperte nel cervello proteine legate a 130 malattie umane

Si arricchisce la conoscenza scientifica sui geni, e le proteine da essi codificate, responsabili di molte malattie umane.
Un team di scienziati ha catalogato ben 1461 proteine estratte da materiale cerebrale, di cui più di 130 sono risultate essere collegate ad altrettante malattie che colpiscono il cervello.
Il lavoro è opera di Seth Grant del Wellcome Trust Sanger Institute e dell’università di Edimburgo e potrebbe far luce non solo sulle cause di queste malattie ma potrebbe anche ... (Continua)

NEUROLOGIA (10/04/2010)
Il cervello matura a 50 anni

C'è speranza per tutti. È ciò che emerge da uno studio di ricercatori inglesi dello University College di Londra, i quali hanno scoperto che la corteccia prefrontale del nostro cervello subisce un'evoluzione progressiva anche oltre i 40 anni di età.
La ricerca dei neurologi britannici è stata presentata nel corso del British Neuroscience Christmas Symposium e riportata sulle pagine del quotidiano Daily Telegraph. La coordinatrice della ricerca Sarah-Jayne Blakemore sottolinea il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7

Oggi : 23/3/2019

NEUROLOGIA

NUOVE SPERANZE NELLA CURA DELL'EPILESSIA

E le nuove frontiere di cura per alcune forme di epilessia resistenti ai farmaci risiedono nel ... (Continua)

GINECOLOGIA

STRESS E FERTILITÀ

«Non bisogna aver paura del desiderio di avere un figlio. Anzi, questo è il primo passo per ... (Continua)

ORTOPEDIA

LA PASTA BIOTECH RIGENERA L'OSSO E RIPARA LE FRATTURE

Sarà una rivoluzione dell'ortopedia, nella riparazione delle fratture ossee, si chiama “Fracture ... (Continua)

 

ESTETICA

SALUTARE L'ANNO CON UN LOOK DA FAVOLA

Come per ogni capodanno che si rispetti la parola d'ordine è una sola: osare.
Protagonisti della ...
(Continua)

ESTETICA

DEPRESSIONE, ANDARE IN PENSIONE AIUTA

L'immagine del pensionato spaesato e senza nulla da fare dovrebbe essere rivista. Almeno, questa è ... (Continua)

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma
Redazione TEL. 06 33.33.437 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale