Ricerca: Cerca

L'FDA (Food and Drug Administration), l'Agenzia di Controllo dei Farmaci USA, avrebbe ricevuto 43 segnalazioni di neuropatia ottica ischemica tra i pazienti che hanno assunto gli inibitori PDE-5 ( Sildenafil, Tadalafil, Vardenafil ), farmaci utilizzati contro la disfunzione erettile.
Il rischio era stato segnalato da Ricercatori dell'University del Minnesota che avevano riferito di 7 pazienti, di età compresa tra 50 e 69 anni, con segni tipici della neuropatia ottica ischemica anteriore non-arteritica ( NAION ) entro 36 ore dopo ingestione di Sildenafil ( Viagra ).
Sei pazienti hanno presentato una perdita di visione entro 24 ore dopo l’impiego del farmaco. L’acuità visiva finale nell’occhio interessato variava da 20/20 alla percezione della luce. In un soggetto entrambi gli occhi sono stati coinvolti. Tutti gli individui in cui si sono manifestate alterazioni visive ...(Continua) leggi la 2°pagina...

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter.

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss di Italia Salute Aggiungi a IGoogle Ogni 15 giorni notizie 
              sulla salute e sulla medicina per vivere meglio

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante