Ricerca: Cerca

Le cellule staminali embrionali sono oggetto di un acceso dibattito etico e ad esse molti affidano le speranze di nuove cure per malattie molto gravi, come Parkinson, Alzheimer e sclerosi multipla.
Tuttavia esistono altre staminali, dette somatiche o adulte, che sono prelevate dal corpo stesso del malato o da un donatore compatibile (quasi sempre un familiare stretto) e che sono già utilizzate in Italia per la terapia di diverse patologie.
La tecnica di prelievo delle staminali adulte è stata messa a punto negli anni '90 e consiste nel prelevarle dal midollo osseo (del paziente o di un donatore compatibile) o da altri tessuti, come il sangue, il grasso, la pelle o il cordone ombelicale. Una volta ottenute le staminali adulte esse vengono utilizzate per produrre i tessuti o le parti di organo danneggiati nei malati.
Nel nostro paese sono diversi i centri dove le staminali ...(Continua) leggi la 2°pagina...

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter.

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss di Italia Salute Aggiungi a IGoogle Ogni 15 giorni notizie 
              sulla salute e sulla medicina per vivere meglio

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante