Ricerca: Cerca

Nuovi e importanti risultati di uno studio clinico su quetiapina offrono una nuova speranza a chi soffre di disturbo bipolare.
Lo studio dimostra che 6 pazienti su 10 affetti da mania bipolare raggiungono la remissione e la normalizzazione del tono dell'umore dopo 12 settimane.
"Nuovi e importanti dati di uno studio clinico presentati oggi dimostrano nei pazienti affetti da sintomi maniacali associati a disturbo bipolare, un'invalidante malattia mentale, un aumento della probabilità di raggiungere un normale tono dell'umore e una remissione dei sintomi maniacali grazie alla terapia con quetiapina rispetto al trattamento con placebo (una compressa di zucchero)1.
I risultati dello studio, presentati oggi al 157° congresso dell'American Psychiatric Association (Associazione Americana di Psichiatria-APA), dimostrano dopo 3 settimane di trattamento con quetiapina, il ...(Continua) leggi la 2°pagina...

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter.

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss di Italia Salute Aggiungi a IGoogle Ogni 15 giorni notizie 
              sulla salute e sulla medicina per vivere meglio

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante