Ricerca: Cerca

Lo annunciano noti epatologi nazionali ed internazionali al Simposio congressuale “Management of Patients with Hepatitis C”, organizzato nell’ambito del VIII Congresso Nazionale
SIGE (Società Italiana di Gastroenterologia)-SIED (Società Italiana di Endoscopia Digestiva)
AIGO (Associazione Italiana Gastroenterologi & Endoscopisti Digestivi Ospedalieri)

La storia dell’epatite C è giovane, non ha più di 30 anni. Nel mondo però esistono circa oltre 200 milioni di persone infette e circa 1,5 milioni in Italia. I portatori di virus sono a rischio di epatite cronica (70-80%), cirrosi epatica (20%) ed epatocarcinoma. “Il virus C nel nostro paese è la maggior causa di malattie croniche di fegato e la causa più comune di trapianto di fegato” - sottolinea il Prof. Massimo Colombo (Direttore Divisione di Epatologia dell’Ospedale Maggiore di Milano).
“Fortunatamente - ...(Continua) leggi la 2°pagina...

Puoi fare una domanda agli specialisti del forum e iscriverti alla newsletter.

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss di Italia Salute Aggiungi a IGoogle Ogni 15 giorni notizie 
              sulla salute e sulla medicina per vivere meglio

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante